Castello Gamba

L'elegante dimora del Barone Gamba, sede dela collezione di arte moderna e contemporanea della Regione Valle d'Aosta.

La Cina

Castello Gamba

Castello Gamba

Il castello Baron Gamba venne edificato nei primi del novecento a Châtillon per volontà dell’omonimo Barone piemontese come dono d’amore, dotato dei più moderni confort dell’epoca, per la sua sposa Angélique Passerin d’Entrèves, originaria della Valle d’Aosta.

La prestigiosa dimora famigliare è circondata da uno splendido parco all’inglese ubicato sopra il promontorio roccioso del Crêt de Breil, ha una superficie di circa 50.000 metri quadrati ricco di boschi, rocce e vialetti. Importanti alberi monumentali arricchiscono la tenuta: tra tutti spiccano l’imponente sequoia gigante della California, il cipresso calvo o lo spino di Giuda.

Dal 2013 il Castello Baron Gamba è sede del Museo di arte moderna e contemporanea della Regione Autonoma Valle d’Aosta, grazie ad un importante intervento di restauro atto trasformare la dimora in una degna cornice.

La visita al castello è possibile seguendo diversi filoni: si può conoscere la collezione passeggiando nel museo scoprendo i movimenti artistici che hanno caratterizzato l’arte del XX secolo, oppure si può intraprendere un viaggio alla scoperta del paesaggio, seguendo un connubio tra patrimonio ambientale e storico-artistico, o ancora con le nostre guide esperte in storia dell’arte conoscerete l’arte “made in VDA” ovvero i principali esponenti di arte contemporanea della Valle d’Aosta

Non fredde sale espositive, ma accoglienti stanze e salottini vi aspettano per farvi sentire come ospiti di inizio novecento del Barone Gamba e della sua sposa.

La visita di questa Wunderkammer ha una durata di 1.30 circa, comprensivi di salita alla torre altana, per una vista mozzafiato a 360° sul territorio circostante.

Con un’ulteriore mezz’ora di tempo è consigliata una passeggiata all’interno del Parco, per approfittare della frescura in estate o per ammirarne l’esplosione di colori in primavera e autunno.

Scoprite con AostaWelcome un luogo in cui, più che altrove, arte e cultura incontrano la natura.

Prenota la tua visita con le guide di Aosta Welcome

Torna su